RLS : il corso di formazione di 32 ore

Il corso RLS è erogato dalla nostra società oltre che nei centri convenzionati in tutta Itaila, in modalità on line con tecnologia FAD ( Formazione a distanza ) al costo di 200 euro + iva.

Richiedere informazioni sul corso è molto semplice, potrete sia contattarci tramite il form dei contatti che trovate sulla sinistra, oppure potrete chiamare i nostri uffici al numero verde 800146627 , docenti qualificati ed esperti del decreto legislativo 81/08.

Ogni mese vengono organizzati nelle nostre sedi di Roma, Milano, Torino e le altre sedi periferiche, che sono oltre 250 sparse su tutto il territorio italiano, i corsi di formazione per RLS in convenzione con gli organismi paritetici territoriali e gli enti bilaterali nazioni.

L’attestato, al termine del corso e del superamento del quiz, verrà rilasciato in collaborazione con l’Anfos, che è l’associazione nazionale dei formatori per la sicurezza sul lavoro, e sarà protocollato e mantenuto presso gli archivi informatici.

Divenuto obbligatorio con l’introduzione del decreto legislativo 81 del 2008 è il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza chiamato anche RLS, questa figura è colui che rappresenta i lavoratori in tema di sicurezza sul lavoro , è un tramite tra il datore di lavoro, i lavoratori, l’rspp.

L’RLS deve frequentare un corso molto lungo di 32 ore, il quale fornisce conoscenze molto ampie al candidato sul tema della sicurezza, dall’utilizzo corretto dei dpi, nozioni antincendio, approfondimento della normativa, diciamo che deve sapere un pò di tutto.

Il corso per il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza proposto on line, raggiungibile dalla pagina “CORSI DI FORMAZIONE” dal menù orizzontale in alto, è molto gradito dagli RLS eletti dai lavoratori in quanto si può frequentare tranquillamente da casa o dal proprio ufficio grazie alla connessione adsl, il candidato una volta selezionata la sua categoria di appartenenza effettua la registrazione gratuita sul sito delle pmi servizi, studia il materiale didattico e deve superare i test online.Per quanto riguarda il corso rls online è stato suddiviso in 4 blocchi e 4 quiz da 25 domande per facilitare la fruizione.

Per avere informazioni sul Corso RLS per il rappresentante dei lavoratori mi potete contattare via mail a info@giuliomorelli.com o chiamarmi al numero verde 800146627

Inoltre i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza devono frequentare un corso aggiornamento RLS annuale nelle aziende con meno di 5o dipendenti il corso di 4 ore , nelle altre il corso di 8 ore.

Ricordiamo che qualora non venga eletto nessun RLS nell’azienda o sito produttivo, si dovrà procedere alla comunicazione all’Inail della mancata elezione del rappresentante dei lavoratori.

L’Inail una volta ricevuta la comunicazione, assegna, tramite gli OPT – OPP un RLST ( Rappresentante territoriale ) all’azienda e sarà retribuito in base al numero di lavoratori che sono assunti presso l’impresa.

Il corso si rivolge a coloro che vengono eletti in azienda come RLS per rappresentare i lavoratori nella sicurezza, informazioni su costo, preventivi gratis, iscrizione al numero verde 800146627.

Il corso dura, come previsto dalla normativa di riferimento ( decreto legislativo 81 08 e 106 09) , ore 32, e nel corso vengono trattati i seguenti argomenti:

La normativa di riferimento per la gestione della sicurezza, il regime sanzionatorio , le novità introdotte dal testo unico sicurezza, le deleghe dei preposti e il sistema di assicurazione contro gli infortuni.

Verrà poi trattato l’argomento della comunicazione, in quanto l’RLS svolge un ruolo fondamentale e da tramite tra il datore di lavoro ed i lavoratori. Quale è la formazione necessaria ?, quali addestramenti antincendio e di primo soccorso sono obbligatori, e quando e come deve essere fatta la riunione periodica?.

Inoltre il candidato riceverà informazioni sul ruolo e sui diritti e responsabilità che gli competono assumendo il ruolo di rappresentante dei lavoratori per la sicurezza.

Verranno fornite indicazioni sui rischi presenti nel lavoro, specialmente quando più di una azienda lavora nello stesso luogo di lavoro, come nel caso di appalti e subappalti. Approfondiremo i corretti sistemi di gestione della sicurezza, per garantire ai lavoratori un luogo di lavoro che rispetta la normativa e garantisce la salute di tutti.

In un articolo precedente ho approfondito le dimissioni dell’rls e ho dato informazioni per quando le aziende o i lavoratori scelgono di non avere un rappresentante dei lavoratori per la nomina dell’RLST.

Cerco di informare quotidianamente i lettori del mio sito web con notizie dal mondo della sicurezza sul lavoro e sui servizi e i corsi che offro alle aziende in tutta Italia, come a Milano, Roma, Torino in quanto siamo presenti su tutto il territorio nazionale grazie ai centri convenzionati e ai professionisti associati all’Anfos.

Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza deve essere preparato sulla normativa in quanto si troverà di fronte a domande che gli pongono gli altri lavoratori , al fine di garantire loro il rispetto delle norme e dei loro diritti, una conoscenza del d.lgs 81 08 e correttivo 106 09 sono alla base della formazione obbligatoria per questa figura, divenuta sempre più fondamentale nel ruolo della sicurezza.